Ah l’estate! I profumi, il verde, i fiori, il caldo, il sudore, le zanzare, la cappa di umidità sopra Milano, gli altri al mare e tu a lavorare… che splendidi ricordi! Fortunatamente ci sono stati anche i Vallanzaska, i Musica Nuda, Giuliano Palma, I TARM, i Descedents e tanti altri artisti a tirarci su il morale! È stata un’esperienza bellissima, tra le migliori, ma non poteva durare in eterno; prima o poi anche le cose belle ti lasciano solo ed abbandonato a te stesso. Ringraziamo le donzelle e i baldi giovani della redazione di COLMO per la splendida stagione passata insieme e, soprattutto, per aver sempre cercato di raccontare la musica da un diverso punto di vista.Grazie, grazie, grazie!

Ok, ok, basta burle! Siamo seri per una volta.

Nonostante la fraintendibilità dell’incipit non stiamo chiudendo i battenti, non ci siamo arresi! Diciamoci la verità: portare avanti una rubrica del genere non è una passeggiata, soprattutto se non hai un nome importante alle spalle. I contatti con le press che gestiscono gli eventi, le operazioni di writing, editing, planning e compagnia bella, richiedono tempo ed impegno oltre ad una massiccia dose di faccia di tosta perché, si sa, non è mai facile offrire il proprio lavoro creativo in pasto al famelico popolo di internet in cui gli haters si nascondo dietro ogni angolo. Ma sono proprio tutti questi motivi a farlo diventare un lavoro necessario che ci spinge costantemente a metterci in discussione e a voler portare avanti il progetto anche durante la stagione fall-winter.

Quindi, senza dilungarci ulteriormente, andiamo ad introdurre alcune anticipazioni!

Dal 2 al 12 Novembre Milano ospiterà la JazzMi, festival musicale di genere durante il quale speriamo di rivalutare e di dare maggiore risonanza al genere, grazie anche all’aiuto di una very special guest in grado di fornirci le coordinate per comprendere al meglio gli artisti che si esibiranno. Altro evento non trascurabile è la Milano Music Week che inonderà il capoluogo lombardo di tanta buona musica dal 20 al 26 di Novembre ospitando artisti come Caparezza, Eugenio Finardi.

Ma le novità non finiscono qui: cercheremo, per quanto ci sarà possibile, di intrufolarci in posti nuovi come l’Alcatraz, il Fabrique, il Leoncavallo, la Salumeria della musica per cercare di raccontarvi anche le atmosfere di questi notissimi locali di Milano e vedere come, se e quanto cambia l’impatto musicale quando si entra in uno spazio chiuso. L’altra meta che vogliamo raggiungere è il Forum di Assago: il tempo ci dirà se ne saremo all’altezza!

Penso sia tutto per il momento, nei giorni seguenti vi daremo maggiori informazioni sugli eventi in programma nella nostra agenda!

Nel frattempo, siete degli appassionati di musica? Il vostro cantante ”favorito” fa una data da urlo e voi non potete andarci? Siete una band emergente e volete segnalarci una vostra data? Siete semplicemente avidi ed avete qualche suggerimento? Ci sono eventi degli di nota? Se la risposta a queste domande è sì (o semplicemente volete solo dirci quanto siamo “belli belli in modo assurdo”) non siate timidi e scrivete a  collettivosputnik@gmail.com specificando nell’oggetto EVENTO PER COLMO.

Vi ringraziamo già da ora per la partecipazione.

Abbracci, baci e cose varie,

La Redazione.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...